Cronaca

Blitz al Parco del Rugareto, un arresto e una denuncia

Nell’ambito della stessa operazione segnalati anche diversi assuntori.

Blitz al Parco del Rugareto, un arresto e una denuncia
Cronaca 15 Gennaio 2019 ore 14:15

Blitz al Parco del Rugareto nella mattinata di oggi: una persona arrestata, una denunciate e diverse segnalate quali assuntori.

Blitz al Parco del Rugareto

Alle prime ore della mattinata di oggi, martedì 15 gennaio 2019. nella zona agro boschiva comunemente nota come “Parco del Rugareto”, che si estende in parte anche nei comuni di Busto Arsizio e Castellanza, i Carabinieri della compagnia di Busto Arsizio hanno svolto un maxi controllo (posti di blocco, accesso nell’area bosciva, identificazione dei “clienti”) dell’intera area finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti.

Un arresto

Nel corso del servizio è stato arrestato un 50enne della zona, pregiudicato e tossicodipendente. L’uomo, nella zona probabilmente per “acquistare”, alla vista dei militari si è dato a piedi a precipitosa fuga tra la vegetazione e, una volta raggiunto, nel corso delle fasi di identificazione, è risultato colpito da un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime domiciliare emesso dal Tribunale di Busto Arsizio, dovendo espiare  la pena residua di 3 anni per reati connessi a sostanze stupefacenti. Terminate le formalità di rito, il 50enne è stato portato presso il proprio domicilio  a disposizione dell’autorità giudiziaria mandante.

Una denuncia

Deferito in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio  un 35enne di Busto Arsizio, evidentemente un pusher locale (di altra zona) andato a rifornirsi nel parco, disoccupato, pregiudicato. A seguito di perquisizione personale, in uscita dalla zona del controllo, è stato trovato in possesso:
– nr. 1 involucro di sostanza stupefacente tipo hashish gr. 30;
– nr.1 bilancino di precisione.

Diverse persone segnalate

Infine, sono stati segnalati, quali abituali assuntori, alla competente autorità amministrativa, in quanto trovati in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish e cocaina ben 5 soggetti, un 40enne di Busto, un 30enne di Gallarate, un 28enne di Busto, un 24enne di Varese e un 30 enne della provincia di Torino.
Nel corso del servizio, nell’arco di un paio d’ore, sono stati complessivamente identificati 21 soggetti giunti a bordo di 11 veicoli.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter