Biotestamento sotto i riflettori a Magenta

Martedì 27 nell'ex sala consiliare con Mina Welby.

Biotestamento sotto i riflettori a Magenta
Magenta e Abbiategrasso, 26 Marzo 2018 ore 16:09

Martedì 27 marzo, alle 21, nell'ex Sala Consiliare (Cortile interno del Comune, Piazza Formenti 3) si terrà un incontro con Mina Welby e l'associazione Luca Coscioni per approfondire il testo di legge sul biotestamento e il tema del diritto all'autodeterminazione.

Biotestamento: la serata

A 10 anni di distanza dalla morte di Piergiorgio Welby, a 8 da quella di Eluana Englaro e a pochi mesi da quella di DjFabo, il biotestamento è finalmente legge. Il Pd organizza una serata di approfondimento: "Dopo mesi di ostruzionismo abbiamo una legge che pone davanti a tutto dignità, autodeterminazione e salute di ciascuna cittadina o cittadino. Lo abbiamo vissuto come un momento storico molto importante, come un riscatto per chi da anni combatteva questa lotta, come un punto da dove partire per far sì che i diritti siano inequivocabilmente la base di ogni buon lavoro amministrativo", è la premessa.

Ospite Mina Welby

"Ci onorerà della sua presenza per fare chiarezza e per condividere l'importanza della dichiarazione anticipata di trattamento una grande donna che da sempre è stata in prima fila in questa battaglia: Mina Welby. Oltre a crederci, per noi risulta un dovere morale condividere con voi questa importante serata, perché sofferenza e diritti negati siano evitabili, sempre. Inoltre, con una mozione che aspettiamo sia discussa e speriamo approvata in consiglio comunale", chiosano dal Pd Magentino