Bimba morta dopo il bagno, il Pm dispone l'autopsia

Il Pm e la Procura di Bergamo hanno disposto l'autopsia sul corpo della piccola di 4 anni morta con molta probabilità a causa di una congestione

Bimba morta dopo il bagno, il Pm dispone l'autopsia
Cronaca Saronno, 16 Giugno 2019 ore 09:35

Il Pm ha disposto l'autopsia sul corpo della picco

L'autopsia per stabilire le cause del decesso

E' stata colta da un malore mercoledì 12 giugno, probabilmente dovuto a una congestione, mentre faceva il bagnetto nella sua casa di Solbiate Arno. Il suo cuore ha cessato di battere ieri, sabato 15 giugno. La procura di Bergamo ha disposto l’autopsia sul corpo della piccola di 4 anni i cui genitori hanno acconsentito all'espianto degli organi.  Il pubblico ministero Maria Esposito affiderà l’incarico al medico legale nelle prossime ore.

Condizioni apparse subito disperate

Le condizioni della bimba sono apparse immediatamente gravissime: era stata rianimata sul posto e poi trasportata in elicottero in ospedale a Bergamo.

I carabinieri di Gallarate hanno notificato gli atti sull'incidente

I carabinieri di Gallarate, intervenuti a Solbiate Arno nella serata di mercoledì, hanno invece notificato tutti gli atti relativi all’incidente al pubblico ministero di Busto Flavia Salvatore. Anche in questo caso si tratta di un atto dovuto. La procura bergamasca ha invece disposto l’autopsia per chiarire quali siano state le cause del decesso