Menu
Cerca

Big Bang Music Fest 2019: iniziano le danze FOTO e VIDEO

A dare il via all'ottava edizione sul palco sono saliti Ruggero de I Timidi e Auroro Borealo.

Legnano e Altomilanese, 30 Maggio 2019 ore 10:01

Big Bang Music Fest 2019 è il maxi evento organizzato dall’associazione Giovani Nervianesi arrivato all'ottava edizione.

LEGGI ANCHE: Big Bang Music Fest: ecco cos’hanno da dirci i Giovani Nervianesi VIDEO

Big Bang Music Fest 2019: iniziano le danze

E' tornato il tanto atteso evento nervianese dove tante piccole realtà musicali e non solo sono pronte a soddisfare i gusti di tutti. Alle 18 di ieri, mercoledì 29 maggio 2019 si sono riaperti i cancelli. Sul palco sono saliti alle 21 Auroro Borealo  e alle 22.30 Ruggero dei Timidi. Auroro Borealo nel nuovo disco "Adoro Borealo", uscito il primo Aprile, vanta la partecipazione di Ruggero de I Timidi.

Ruggero dei Timidi

Andrea Sambucco, noto anche con lo pseudonimo di Ruggero de I Timidi è un comico e cantante italiano. Con un look ispirato gli anni 60 italiani, ai crooner di Las Vegas e ovviamente ai Beatles, Ruggero de I Timidi è facilmente riconoscibile per la parrucca a caschetto nero corvino. La carriera artistica di Andrea Sambucco inizia nell'ambito teatrale, nei primi anni duemila tenta la professione di cantautore per poi passare al cabaret fino alla creazione, nel 2013, del personaggio di "Ruggero de I Timidi" e pubblica su YouTube il suo singolo d'esordio, Timidamente io.

"Crooner impacciato, cantante beat nostalgico, un incrocio improbabile tra Elio e Mal dei Primitives, un mix surreale tra gli Smiths e gli Squallor, tra Christian, i Santo California, i Dik Dik, Le Orme e Raffaella Carrà, Ruggero de I Timidi è il figlio illegittimo di una relazione tra un’orchestra di fine anni ‘50 ed il grande Freak Antoni: insomma, un neomelodico colto (in fallo), con la vocazione al demenziale raffinato (ma non diteglielo che si offende). Ruggero è un cocktail perfetto che mescola modernità e sano vintage: è il cantante da night che mancava in questi anni".

15 foto Sfoglia la gallery

LEGGI ANCHE: Ruggero de I Timidi nella VIDEO INTERVISTA a Settegiorni

Auroro Borealo

Francesco Roggero, classe 1984, Auroro Borealo è "un autore che non sa scrivere, un cantante che non sa cantare e un musicista che non sa suonare".Esordisce nel 2007 con Singoloni. Dal vivo l'artista si accompagna con la band denominata "I Capelli Lunghi Dietro" per live session. Al momento ha all'attivo tre album: Sappi che ti ho sempre voluto bene, Adoro Borealo e Singoloni.

LEGGI ANCHE: Il cantante Auroro Borealo si racconta a Settegiorni in un’INTERVISTA VIDEO

14 foto Sfoglia la gallery