Menu
Cerca

Besate, borse di studio per 5mila euro agli studenti

Besate, il sindaco ha consegnato a otto studenti delle scuole medie e superiori del paese borse di studio dal valore complessivo di 5mila euro

Besate, borse di studio per 5mila euro agli studenti
Magenta e Abbiategrasso, 18 Marzo 2019 ore 17:25

Besate, il sindaco Mariarosa Codegoni ha consegnato giovedì 14 marzo a otto studenti delle scuole medie e superiori del paese borse di studio dal valore complessivo di 5mila euro.

Besate, borse di studio per 5mila euro agli studenti

Il sindaco di Besate Mariarosa Codegoni ha consegnato giovedì 14 marzo a otto studenti delle scuole medie e superiori del paese borse di studio dal valore complessivo di 5mila euro come riconoscimento per l’impegno e per i risultati ottenuti. Le borse sono state messe a disposizione per il terzo anno consecutivo da Snam, la principale utility europea del gas naturale, a testimonianza del legame dell’azienda con Besate e con l’intero territorio.

La consegna è avvenuta nel corso di un evento al quale hanno preso parte, oltre al sindaco, l’assessore comunale alla Pubblica istruzione Cristina Picone, i presidi degli istituti e il responsabile dei progetti infrastrutturali nord-occidentali di Snam, Giorgio Moncalvo.

Il sindaco Codegoni ha dichiarato: “Ringrazio Snam per l’attenzione e la sensibilità dimostrate in questi anni verso il nostro territorio. La collaborazione con l’azienda ha coinvolto diversi settori e l’iniziativa delle borse di studio è un fiore all’occhiello di questa Amministrazione: senza il loro contributo non saremmo mai riusciti a realizzarla. Riconoscere il merito e l’impegno di alcuni dei nostri ragazzi è anche un modo per valorizzare le loro capacità. Vorrei ricordare anche che, sempre grazie al sostegno di Snam, abbiamo potenziato il materiale informatico a disposizione delle nostre scuole. La nostra Amministrazione ha da subito dimostrato grande attenzione verso il mondo dell’istruzione perché è lì che si costruisce il nostro futuro”.

L’assessore Picone ha aggiunto: “Mi unisco al nostro sindaco nel ringraziare Snam per averci permesso, con il suo contributo, di premiare il talento e l’impegno nello studio dei nostri ragazzi. Ci teniamo molto a valorizzarli, perché giovani generazioni che arricchiscono la loro cultura e si impegnano a dare il meglio di sé sono la base per un futuro migliore per il nostro Paese. E il nostro incitamento è ribadito dalle parole usate da Martin Luther King riportate sugli attestati: ‘Siate il meglio di qualunque cosa siate. Cercate ardentemente di scoprire a cosa siete chiamati, e poi mettetevi a farlo appassionatamente’”. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE