Menu
Cerca

Benzinaio ferito a colpi di pistola, arrestato anche l'altro rapinatore

 Si tratta di un 48enne di Tradate.

Benzinaio ferito a colpi di pistola, arrestato anche l'altro rapinatore
Cronaca Bassa Comasca, 24 Luglio 2018 ore 11:49

Un benzinaio di 39 anni, titolare di un distributore a Busto Arsizio, è stato raggiunto da colpi di pistola sparati da due rapinatori. Erano le 20 di venerdì 20 luglio e stava rientrando a casa. I due hanno agito a volto coperto, in sella a uno scooter. Avrebbero esploso quattro colpi, tre quelli che hanno colpito l’uomo alla coscia e all’addome. E’ stato rapinato dell’incasso. I due aggressori sono poi scappati.

Benzinaio ferito a colpi di pistola, arrestato l'altro rapinatore

Questa mattina, martedì 24 luglio, la Polizia di Stato ha arrestato il complice di Maurizio Fattobene, già arrestato lo scorso 21 luglio. Si tratta di Antonio Vito, 48enne di Tradate. I due, venerdì 20 luglio, hanno rapinato un benzinaio a Busto Arsizio. Il titolare è rimasto gravemente ferito. L'uomo è ancora ricoverato all'ospedale di Legnano.