Venerdì 2 ottobre

Basilica di San Magno, una Messa per celebrare la fine del restauro

Presenti tutte le figure professionali e i collaboratori che hanno reso possibile l'intervento sull'edificio sacro che rappresenta il cuore di Legnano.

Basilica di San Magno, una Messa per celebrare la fine del restauro
Legnano e Altomilanese, 25 Settembre 2020 ore 10:25

Basilica di San Magno, una Messa per celebrare la fine dei lavori di restauro.

Basilica di San Magno, una Messa per la fine dei lavori

«La basilica di San Magno rappresenta da sempre il cuore della città e appartiene a tutti, perché non è solo un simbolo religioso ma anche un’opera d’arte. Io ne sono il custode pro tempore e sento la responsabilità di trasferire a chi verrà dopo di noi questo bellissimo tempio cinquecentesco che ci è stato lasciato dalle generazioni passate ed è patrimonio dell’umanità. Per questo motivo, mi permetto di rivolgere un appello ai cittadini di Legnano, alle istituzioni e agli imprenditori affinché sostengano l’operazione straordinaria di restauro delle superfici esterne e della copertura». È con queste parole che, un anno fa, il prevosto di Legnano monsignor Angelo Cairati aveva introdotto la presentazione dei lavori di restauro della basilica. Un intervento consistente, del costo di circa 500mila euro, affidato all’architetto Luigi Terrenghi e sostenuto da un comitato (nella foto di copertina) composto da un gruppo di professionisti e imprenditori del territorio, del quale fanno parte anche la Fondazione Ticino Olona e la Famiglia Legnanese. Per l’occasione il comitato ha lanciato anche la campagna “Anch’io restauro San Magno”, una raccolta fondi cui i legnanesi hanno partecipato con grande generosità. E ora che i lavori sono stati ultimati, monsignor Cairati celebrerà una Messa in basilica per ringraziare tutte le figure professionali e i collaboratori che hanno reso possibile l’intervento. L’appuntamento è per venerdì 2 ottobre alle 21.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia