Bareggio, bomba carta nel giardino di un broker: arrestato 54enne

Bareggio, bomba carta nel giardino di un broker: arrestato 54enne
01 Aprile 2017 ore 13:21

BAREGGIO – Bomba carta nel giardino di un broker: i carabinieri di Seregno hanno arrestato oggi, sabato 1° aprile, un 54enne di origini calabresi ma residente a Bareggio, perché ritenuto responsabile dell’atto intimidatorio a scopo di estorsione ai danni del professionista finanziario di 70 anni.
Sarebbe stato lui insieme a un complice incensurato e denunciato a piede libero, secondo gli inquirenti, a lanciare la bomba carta nel giardino del broker lo scorso 18 febbraio a Pieve Emanuele.
I carabinieri di Seregno, già lo scorso 6 marzo, avevano preso il mandante dell’atto intimidatorio, commercialista di Besana Brianza. Ora, le indagini, li hanno portati ad arrestare anche il 54enne di Bareggio come autore materiale dell’atto.

SERVIZIO COMPLETO SUL NUMERO DI VENERDI’ 7 APRILE.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia