Baranzate, 38 denunciati per il rave party abusivo

Baranzate, 38 denunciati per il rave party abusivo
23 Ottobre 2016 ore 09:57

BARANZATE – I carabienieri della Compagnia di Rho hanno denunciato 38 ragazzi per il “rave party” che si era svolto domenica 16 ottobre all’inteno di un capannone abbandonato di una ditta a Baranzate.
Il magazzino era stato occupato da un centinaio di ragzzi per organizzare la festa. Le forze dell’ordine, allertati dal fatto che aveva avuto inizio il rave party non autorizzato, hanno vigilato durante il suo svolgimento, continuando l’attività di monitoraggio fino alla serata successiva, prestando attenzione anche all’attività di deflusso.
Sono così riusciti a identificare 38 giovani, tra cui 4 minorenni e 3 stranieri, provenienti da svariate province d’Italia. Sono stati tutti denunciati a piede libero per il reato di invasione di edifici.
All’occupazione abusiva dell’edificio, fanno sapere dalla Compagnia di Rho, era seguita una denuncia da parte del proprietario dello stabile.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia