dopo il botto

Banda dei Bancomat messa in fuga dai carabinieri

Esplosione nella notte.

Banda dei Bancomat messa in fuga dai carabinieri
Cronaca Rhodense, 15 Febbraio 2020 ore 09:48

Ennesimo tentativo di furto ai danni di un bancomat nell'hinterland milanese.

Banda dei Bancomat messa in fuga dai carabinieri

I malviventi sono entrati in azione questa notte a in Trezzano sul Naviglio. Grazie all'utilizzo del gas acetilene, un gruppo di ignoti ha provocato un'esplosione nel tentativo di asportare la cassaforte dello sportello bancomat della Banca Agricola Mantovana (gruppo Monte Paschi di Siena) di via Benedetto Croce.

Pronto intervento

I malfattori, questa volta, sono fuggiti a mani vuote. Non sono riusciti neanche a introdursi nella filiale attraverso l'effrazione della vetrata, grazie al tempestivo e repentino intervento delle pattuglie della Compagnia Carabinieri di Corsico impegnate in un servizio di prevenzione dei reati predatori. I Carabinieri sono stati attivati dalla segnalazione pervenuta da un cittadino residente nella via.

Indagini in corso

Il successivo soprallugo ha consentito di rinvenire la cassaforte semichiusa con all'interno le banconote custodite. Danni strutturali lievi.
Sono in corso le attività di acquisizione delle immagini dei sistemi di videosorveglianza comunali delle vie limitrofe, nonchè quelli privati degli esercizi commerciali.