Cronaca

Bancomat esploso a Cornaredo, IL SINDACO

Santagostino: "Esprimo tutta la solidarietà e vicinanza ai dipendenti e ai residenti per l'accaduto"

Bancomat esploso a Cornaredo, IL SINDACO
Cronaca Rhodense, 11 Novembre 2017 ore 15:48

Bancomat esploso questa notte, il Sindaco esprime solidarietà e vicinanza ai dipendenti e residenti.

Bancomat esploso, il commento del Sindaco

Il sindaco di Cornaredo Yuri Santagostino commenta, tramite la propria pagina facebook, l'episodio avvenuto questa notte. Ricordiamo, un forte boato ha svegliato i cittadini alle prime luci dell'alba.

"Questa notte, verso le 3, dei delinquenti hanno fatto esplodere il bancomat di Banca Intesa in piazza Libertà. Esprimo tutta la solidarietà e vicinanza ai dipendenti e ai residenti per l'accaduto. Mi auguro che le forze dell'ordine - che in queste settimane hanno già portato a termine, con successo, importanti operazioni - possano fare luce sul fatto e scoprire i colpevoli.  L'area del centro, oltre alle telecamere della banca stessa, dov'è avvenuta l'esplosione, ha diversi sistemi di video sorveglianza. Speriamo che queste possano aiutare i carabinieri nelle indagini".

Danni ingenti alla banca

Danni ingenti sono stati fatti alla banca dove sono stati fatti saltare in aria quattro sportelli bancomat. Tuttavia il palazzo dov'è avvenuta l’esplosione è agibile. Sul posto erano intervenuti, questa notte, i carabinieri della compagnia di Rho e il personale della scientifica per cercare elementi utili alle indagini. Secondo le prime testimonianze, i ladri sarebbero scappati a bordo di due auto di grossa cilindrata.

Seguici sui nostri canali