Banca Intesa, martellate e vernice nera

Tra mercoledì 14 e giovedì 15 marzo è stata presa a martellate e imbrattata con scritte di vernice nera la Banca Intesa di Marconi a Saronno.

Banca Intesa, martellate e vernice nera
Cronaca Saronno, 16 Marzo 2018 ore 21:33

Come riporta La Settimana di Saronno, in edicola da oggi venerdì 16 marzo, hanno preso a martellate le vetrate della Banca Intesa di via Marconi di fronte al Comune con tanto di scritta con vernice nera. «Cello libero», si leggeva chiaramente questa mattina all’apertura dell’istituto di credito.

Martellate e vernice nera

Il fatto è accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì, subito è scattato l’allarme e sul posto sono state inviate le pattuglie dei carabinieri della Compagnia di Saronno che hanno avviato le indagini e raccolto tutti gli elementi utili per cercare di identificare gli autori del gesto. Ad accertarsi di quanto successo sono accorsi anche gli agenti della Polizia locale che hanno effettuato un sopralluogo. Ieri mattina, giovedì, la dirigenza della Banca Intesa ha sporto denuncia ai carabinieri di via Manzoni.

Il commento del sindaco Fagioli

«Anche stavolta un atto da condannare. Mi auguro che la giustizia prenda a cuore la situazione saronnese al più presto possibile. Da parte del Comune continueremo a denunciare per quanto di nostra competenza».