Auto fuori strada e malori SIRENE DI NOTTE

L'incidente è avvenuto poco dopo le 3 sul Sempione a Pogliano.

Auto fuori strada e malori SIRENE DI NOTTE
Cronaca Rhodense, 16 Dicembre 2018 ore 09:39

Auto fuori strada e malori nella notte tra sabato 15 e domenica 16 dicembre.

Auto fuori strada e malori, ma nessuna emergenza

Tanti malori, tutti risoltisi per il meglio, e un solo incidente stradale hanno tenuto impegnati sulle nostre strade i soccorritori del 118. Poco dopo le 21 un equipaggio della Sos di Novate Milanese è intervenuto in codice giallo in via Achille Grandi a Mazzo di Rho per soccorrere un 32enne che si era sentito male. Fortunatamente le sue condizioni non erano tali da destare preoccupazione, tanto che è arrivato al Pronto soccorso dell'ospedale cittadino in codice verde.

Attorno alle 23 l'allarme è scattato a Caronno Pertusella: a essere colta da malore in questo caso è stata una 32enne, ma all'arrivo di un'ambulanza della locale Croce azzurra le sue condizioni erano migliorate a tal punto da non richiedere il trasporto in ospedale.

A mezzanotte e mezza sirene in piazza Liberazione a Magenta: un mezzo della Croce azzurra di Abbiategrasso ha soccorso una 43enne. Anche in questo caso, nulla di preoccupante: la donna è stata portata al Pronto soccorso dell'ospedale di Magenta per controlli, ma in codice verde (che indica urgenza minore).

Alla stessa ora, soccorritori all'opera anche a Legnano. La chiamata alla centrale operativa del 118 è partita da via Monsignor Gilardelli: a sentirsi male in questo caso è stata una ragazza di 17 anni. Soccorsa da un'ambulanza della Croce rossa cittadina, per lei non è stato necessario il trasporto in ospedale.

Incidente sul Sempione a Pogliano

Erano passate le 3 da pochi minuti quando si è verificato uno scontro sul Sempione a Pogliano, con un'auto finita fuori strada. Due le persone coinvolte, un ragazzo di 19 anni e uno di 25. Sul posto è intervenuto in codice giallo un mezzo della Misericordia di Arese, approdato in codice verde all'ospedale di Garbagnate.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE