Menu
Cerca
Legnano

Auricolari e lamette nel giubbotto, aspirante ladro arrestato al supermercato

L'uomo, 50 anni, aveva cercato di rubare all'Esselunga di corso Sempione. Bloccato dalla Polizia di Stato

Auricolari e lamette nel giubbotto, aspirante ladro arrestato al supermercato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 26 Aprile 2021 ore 15:13

Auricolari e lamette nel giubbotto, ma è stato bloccato e arrestato. E’ successo all’Esselunga di Legnano.

Auricolari e lamette nel giubbotto, preso

Era entrato all’Esselunga di corso Sempione come un normale cliente. Ma, in realtà, ha cercato di superare le casse dopo aver rubato della merce. E’ stato così arrestato per tentato furto aggravato dalla Polizia di Stato. E’ quanto successo nel pomeriggio di ieri, domenica 25 aprile, a Legnano. L’uomo, 50 anni, tunisino e irregolare sul territorio nazionale, si trovava all’Esselunga, in centro città. E’ qui che ha preso diversa merce, per la precisione auricolari, lamette da barba e speaker bluetooth dal valore complessivo di 259,39 euro, nascondendole nel giubbotto.

L’arrivo della Polizia

L’uomo è stato notato dall’addetto alla vigilanza che lo ha bloccato. Il 50enne aveva pagato unicamente una bibita cercando di oltrepassare le casse per poi iniziare la fuga. Sul posto è arrivata la volante della Polizia di Stato, gli agenti hanno accertato i fatti e proceduto all’arresto.