Menu
Cerca
segnalato ai carabinieri

Atti osceni in luogo pubblico: è allarme a Sedriano

Non è, purtroppo, la prima volta che in paese si verificano episodi di questo genere

Atti osceni in luogo pubblico: è allarme a Sedriano
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 29 Maggio 2020 ore 11:00

E’ allarme a Sedriano per un uomo che negli ultimi giorni si sarebbe reso protagonista a più riprese di atti osceni in luogo pubblico.

Atti osceni in luogo pubblico

L’episodio è stato denunciato alla Stazione dei Carabinieri di Sedriano da persone che hanno detto di averlo visto. Si tratterebbe di un uomo sulla quarantina, alto circa un metro e 80, capelli scuri, mossi/ricci e lunghi fin sopra le spalle. Nel momento in cui è stato notato indossava una maglietta simile a un'uniforme da lavoro, a mezze maniche, blu con scritta bianca. Si sarebbe poi allontanato su furgone blu metallizzato, con una maschera appesa su uno dei sedili anteriori.
Segnalati avvistamenti in via Colombo nei pressi del parco.
L’auspicio è che le Forze dell’Ordine riescano presto a identificarlo e a mettere fine alla sua voglia di esibizionismo che non sta facendo dormire sonni tranquilli alle famiglie di Sedriano.
Non è, purtroppo, la prima volta che in paese si verificano episodi di questo genere. L’anno scorso, a novembre, un uomo salito sul bus alla fermata della Roveda aveva molestato una studentessa 15enne che stava andando a scuola. Le toccò il seno più volte e strofinò la sua gamba sulle parti intime della giovane, che sporse poi denuncia. In quel caso i Carabinieri, raccolte altre testimonianze, riuscirono a identificare il maniaco nel giro di pochi giorni.

TORNA ALLA HOME