Arrestato un tunisino mentre svaligiava i box

Sventato il furto dalla Polizia di Stato

Cronaca 16 Settembre 2017 ore 09:53

Sorpreso sul fatto, arrestato dalla Polizia di Legnano

Arrestato nella notte in via Giolitti

Un furto sventato e un arresto portato a compimento dalla Polizia di Stato di Legnano. E’ successo nella notte tra giovedì 14 e venerdì 15 settembre. Alla centrale di Polizia è giunta la segnalazione di alcune persone sospette che si aggiravano in via Giolitti. La squadra volante è subito intervenuta sul posto. Nel piano dei box hanno sono riusciti a sorprendere il ladro.

Colto sul fatto

Il personale di Polizia si è giunto sul posto cercando di non far rumore. Così facendo sono riusciti a sorprendere il reo mentre stava portando ripulendo alcuni box. Colto sul fatto, l’uomo non ha avuto neanche il tempo di opporre resistenza. Gli agenti hanno potuto quindi concludere l’arresto sventando il colpo ancora in corso. Erano state forzate le porte di quattro box.

In manette un tunisino irregolare

L’uomo bloccato dagli agenti della Polizia di Legnano è un cittadino tunisino nato nel 1988. Il soggetto è un irregolare  sul territorio italiano. Il tunisino aveva già alle spalle numerosi precedenti penali.  All’esito del giudizio di direttissima è stato associato presso la casa circondariale di Busto Arsizio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità