Arrestato un giovane per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

La Polizia di Stato di Legnano ha fermato due giovani. Uno è stato rilasciato, l'altro è finito in manette.

Arrestato un giovane per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 08 Dicembre 2018 ore 17:54

Nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 dicembre, intorno alle 3.30, un cittadino di Parabiago si è recato al Commissariato di Legnano per segnalare la presenza di alcuni soggetti stranieri all'Esselunga di via Olona. Questi poco prima avevano rubato il cellulare al figlio del parabiaghese. L'equipaggio della volante si è immediatamente recato sul posto e, su indicazioni del cittadino, ha avvicinato separatamente i due giovani. I ragazzi sono fuggiti in direzione di via Musazzi dove sono stati bloccati.

Arrestato un giovane per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale

Sia durante la salita in auto che nei pressi del Commissariato uno dei due giovani ha cercato di aggredire l'equipaggio: l’autista è stato colpito allo stinco sinistro mentre il capo equipaggio alla tempia sinistra. Il concorso dell’equipaggio smontante ha consentito di sedare il fermato. E' stata disposta la direttissima in data odierna per l'arrestato mentre il complice è stato rilasciato.

LEGGI ANCHE: 

Aggredisce poliziotti dopo aver bevuto vodka e birra: arrestato

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE