Arrestato rhodense per possesso di documenti falsi

Arrestato cittadino moldavo ma residente a Rho per possesso di carta d'identità falsa rumena.

Arrestato rhodense per possesso di documenti falsi
Cronaca Rhodense, 10 Aprile 2018 ore 12:52

Arrestato cittadino moldavo residente a Rho.

Arrestato rhodense per possesso di documenti falsi

Ieri notte, 9 aprile, i poliziotti del Commissariato di Rho Pero, durante un controllo ad un gruppo di giovani che sostavano nel parco tra via Mascagni e via Pace nei pressi del Supermercato Carrefour. Uno di loro, S. N. 28emme moldavo ma abitante a Rho in vai Capuano ha esibito un documento. La carta d'identità, risultata rumena, riportava delle imperfezioni e il codice numerico irregolare rispetto ai documenti che la Romania rilascia.

L'identificazione del soggetto

Il giovane è stato quindi accompagnato negli Uffici del Commissariato di di Polizia per approfondire la faccenda. La carta d'identità è risultata completamente falsificata. Dopo gli accertamenti tramite impronte digitali e foto segnaletica, S.N. è risultato un moldavo irregolare sul territorio italiano. L'uomo è stato quindi arrestato e portato al carcere milanese San Vittore.