Cronaca

Arrestato il ladro di cacciaviti e pinze

Un 50enne nato ad Abbiategrasso e residente a Morimondo ha patteggiato la pena.

Arrestato il ladro di cacciaviti e pinze
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 19 Gennaio 2019 ore 11:06

Un 50enne nato ad Abbiategrasso, residente a Morimondo, stava rubando pinze, cacciaviti e una saldatrice per oltre 300 euro al Bricoself di Vigevano. E' stato arrestato per furto aggravato.

Ruba cacciaviti e pinze, i fatti

Nella serata del 17 gennaio, i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Vigevano hanno tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato D.P., cinquantenne nato ad Abbiategrasso e residente a Morimondo, coniugato, operaio, gravato da precedenti di polizia.

Al Bricoself di Vigevano l'uomo è stato sorpreso e bloccato da un addetto alla sicurezza, prontamente supportato dai militari intervenuti che stavano transitando nelle vicinanze durante un normale servizio di pattugliamento. Servendosi di una scala posizionata sulla recinzione metallica alta due metri dell’esercizio stesso, stava tentando di rubare parecchio materiale per un valore calcolato superiore a 300 euro. Alcune confezioni sono state ritrovate irrimediabilmente danneggiate, così come alcuni oggetti. La merce è stata recuperata e restituita.

Pena sospesa

L’uomo è stato sottoposto oggi al rito direttissimo, che ne ha convalidato l’arresto. Lo stesso ha patteggiato la pena a 10 mesi, poi sospesa.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter