Menu
Cerca

Arrestato giovane spacciatore, vendeva droga a Rho

S.F. è un 28enne tunisino residente regolarmente a Caronno Pertusella.

Arrestato giovane spacciatore, vendeva droga a Rho
Cronaca Rhodense, 05 Novembre 2018 ore 13:03

Sabato 3 novembre i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Rho Pero hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio, un 28enne.

Arrestato giovane spacciatore

Gli Agenti del Commissariato di P.S. Rho Pero, che da tempo conducono una costante azione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio, monitoravano S.F. da alcuni giorni perché sospettato di spacciare stupefacenti sulla piazza di Rho. Nella tarda serata di sabato 3 novembre, gli Agenti hanno individuato il 28enne a bordo di uno scooter in via Asilo a Rho. Dopo averlo seguito con discrezione hanno assistito alla consegna da parte del giovane di una dose di droga ad un acquirente. I poliziotti hanno quindi cercato di bloccare nell’immediatezza dei fatti S.F. ma quest’ultimo, al fine di sottrarsi al controllo, si è diretto a forte velocità per il centro cittadino imboccando via Madonna e via Matteotti contro mano. I poliziotti, nonostante l'avessero perso di vista, sapevano bene dove S.F. si sarebbe rifugiato. L'hanno atteso infatti sotto la sua abitazione in via Trieste a Caronno Pertusella dove S.F. e lo hanno bloccato.

La perquisizione

Gli Agenti hanno accompagnato in casa S.F. dove era presente la moglie, cittadina italiana, titolare di un bar a Rho presso il Centro Commerciale Gandhi ed hanno eseguito in loro presenza una perquisizione domiciliare nel corso della quale, in un sacchetto nascosto nel box in suo uso ed intestato alla moglie, sono stati trovati 50 grammi di cocaina, una piccola bilancia di precisione e tutto il materiale utile per il confezionamento dello stupefacente pronto per essere venduto al dettaglio.

La confessione

S.F. confermava ciò che avevano già visto gli Agenti e cioè che in via Asilo a Rho aveva venduto una dose di cocaina ad un suo cliente anch’egli successivamente identificato e sul conto del quale i poliziotti hanno proceduto amministrativamente. Insieme a S.F. i poliziotti hanno ripercorso il tragitto fatto in fuga da via Asilo a casa e hanno recuperato in un vaso di fiori in via Martinelli un sacchetto di cellophan contenente 27 confezioni monodosi di cocaina per un totale di 15 grammi circa che il cittadino tunisino aveva lanciato durante la rocambolesca fuga. S.F. è stato quindi accompagnato negli Uffici del Commissariato di P.S. Rho Pero e tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE! COME?

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Settegiorni e Settimana Eventi & News!

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Settegiorni e La Settimana: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE