Menu
Cerca

Arrestati i rapinatori seriali del Vero Caffè VIDEO

Arrestati due pregiudicati ritenuti responsabili di sette rapine ai danni di numerosi punti vendita dell'azienda "Vero Caffè".

Arrestati i rapinatori seriali del Vero Caffè VIDEO
Cronaca Saronno, 13 Ottobre 2018 ore 12:35

Arrestati due pregiudicati ritenuti responsabili di sette rapine ai danni dei punti vendita dell'azienda Vero Caffè.

Rapinatori seriali arrestati

Venerdì 12 ottobre i Carabinieri di Verbania hanno portato a termine l'operazione. I malviventi, uno classe 1975 e uno del 1966, residenti in Piemonte, sono accusati di avere commesso rapine tra febbraio e maggio 2018 a Castelletto Ticino, Tradate, Castellanza, Casale Corte Cerro, Somma Lombardo e Parabiago.

Il modus operandi

Il copione era ben rodato: dopo aver effettuato, nei giorni precedenti, dei sopralluoghi nei pressi degli obiettivi da colpire, i due giungevano nelle zone delle rapine a bordo di una Mini e di uno scooter T-Max. L’iter prevedeva dapprima il cambio della targa dello scooter con un’altra, rubata, applicata sopra all’originale e parzialmente occultata con del nastro isolante e successivamente il cambio degli abiti da parte dei rapinatori, i quali indossavano anche guanti, caschi integrali, passamontagna e occhiali per non lasciare tracce e rendersi irriconoscibili. Una volta eseguita la rapina, i due facevano rapidamente ritorno alla zona di sosta dell’autovettura. Dopo un rapido cambio d’abiti e la rimozione della targa rubata, si allontanavano, separatamente e con i due mezzi, per fare ritorno alle rispettive residenze.

Bottino ingente

Complessivamente il bottino delle rapine attribuite ai due arrestati ammonta a oltre 10mila euro.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE