Arese, Atti vandalici all'area cani di viale dei Platani

Arese, Atti vandalici all'area cani di viale dei Platani
Cronaca 16 Aprile 2017 ore 08:55

ARESE - Nuovi atti vandalici all'area cani di viale dei Platani. Ignoti hanno incollato le panchine e il cancelletto per accedere alla zona recintata. Il fatto è accadduto ieri, sabato 15 aprile, alle prime luci dell'alba. Ad accorgersi dell'accaduto una pattuglia della Polizia Locale durante un giro di sopralluogo. Gli agenti hanno provveduto a transennare le panchine, per impedire che i proprietari dei cani potessero sedersi e rimanere incollati. 

Purtroppo non è la prima volta che questa area cani viene presa di mira: oltre alle polpette con i pezzi di vetro, ritrovate un paio di settimane fa, già nelll'estate 2016 era stata bersaglio di ignoti vandali. L’autore del gesto aveva devastato completamente la recinzione dell’area cani, rotto parzialmente le due panchine all’interno del parco e  rimosso tre cestini, poi gettati nella stessa porzione di verde. Si trattava dell’ennesimo episodio di una serie incontrollata e meschina nei confronti degli amici a quattro zampe che si era già manifestata anche con l’incollatura di panchine. Sempre più forte torna, tra i frequentatori dell'area, la richiesta di un sistema di videosorveglianza.