Aperitivo con rissa, cinque denunciati e uno in prognosi riservata

Serata movimentata in piazza a Venegono, dove due compagnie sono venute alle mani. Uno dei ragazzi è finito in ospedale in prognosi riservata.

Aperitivo con rissa, cinque denunciati e uno in prognosi riservata
Cronaca Saronno, 06 Aprile 2018 ore 14:57

Aperitivo con rissa ieri sera a Venegono Inferiore, in piazza Lamperti. Scontro tra due compagnie, un venegonese ha la peggio ed è ora in prognosi riservata.

Aperitivo con rissa, intervengono i carabinieri

Ci sarebbero dei futili motivi, forse una parola o una frase provocatoria, all'origine della rissa avvenuta ieri sera, giovedì, fuori da un bar di piazza Lamperti. I soccorsi sono intervenuti prima delle 20, così come i carabinieri della tenenza di Tradate. Coinvolti in totale una decina di ragazzi tra i 20 e i 30 anni. Tutto sarebbe iniziato quando fuori dal bar è arrivata una compagnia di 3-4 venegonesi, dove si è incrociata con un'altra di Morazzone e Caronno Varesino.

Pugni e schiaffi, uno in ospedale

Una frase troppo provocatoria, forse qualche precedente tensione. I motivi della rissa sono ora al vaglio delle indagini dei carabinieri, che hanno visionato le telecamere sulla piazza e procedono nella raccolta delle testimonianze. I due gruppi sono venuti alle mani, e ad avere la peggio è stato un 28enne di Venegono Inferiore, colpito sul naso dal pugno di un marocchino di Morazzone. Il venegonese, a rissa conclusa e sedata, è stato soccorso e ora si trova ricoverato all'ospedale di Circolo, in prognosi riservata. I carabinieri hanno denunciato 5 persone, tra cui il ferito, ma il numero potrebbe salire nei prossimi giorni di indagini.