Cronaca
NERVIANO

Anziana mette in fuga i truffatori

La padrone di casa ha intuito il raggiro e i due, che si erano spacciati per tecnici dell'acqua (uno dei due con un cappellino con la scritta "carabinieri") sono scappati

Anziana mette in fuga i truffatori
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Ottobre 2021 ore 13:19

Anziana fa saltare il piano dei truffatori: è successo a Nerviano.

Anziana scopre il raggiro e i truffatori scappano

Si sono presentati alla porta spacciandosi per tecnici dell'acqua: entrambi con un tesserino (finto), uno con una camicia azzurra e in testa un cappellino con la scritta Carabinieri (ma ovviamente non era un militare). Hanno detto alla padrone di casa, una 70enne, che dovevano effettuare dei controlli in quanto vi sarebbe stato un presunto inquinamento nell'acqua che scendeva dal rubinetto.
E' successo in questi giorni in un’abitazione di via Cervino a Nerviano. Sono riusciti a entrare in casa dicendo alla donna di prendere soldi e preziosi e metterli nel frigorifero così non sarebbero stati danneggiati dalla contaminazione con l'acqua. Così come accaduto già altre volte, era questo unicamente il modo per farsi dare contanti e gioielli e poi scappare. L'anziana si è però accorta che i due stavano raccontando qualcosa di strano e ha iniziato a far loro qualche domanda. E i due individui sono così usciti di casa allontanandosi.

Cosa fare in questi casi

Come noto, in questi casi occorre sempre allertare immediatamente il 112: è infatti questo l'unico modo per permettere alle Forze dell'ordine di intervenire subito sul posto e bloccare i malintenzionati.