Anticiclone di Natale, ma da Santo Stefano tornano pioggia e neve

Anticiclone di Natale, ma dal giorno di Santo Stefano torneranno le gelate, la pioggia e, nell'arco alpino, anche la neve.

Anticiclone di Natale, ma da Santo Stefano tornano pioggia e neve
Rhodense, 23 Dicembre 2017 ore 13:02

Anticilione di Natale, ma dal 26 dicembre tornerà il freddo.

Anticiclone di Natale: tempo stabile

“Il tempo sull’Italia sarà stabile fino a Natale con l’arrivo di un mite anticiclone sub-tropicale, che determinerà tra l’altro un aumento delle temperature". A confermarlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara. Ferrara poi spiega: "Il rialzo termico sarà più sensibile in montagna, tanto che lo zero termico diurno si porterà fin oltre i 3000m sulle Alpi. Anche in pianura comunque ci sarà un addolcimento termico rispetto ai giorni scorsi, con massime fin verso i 10-11°C al Nord, 14-15°C al Centrosud se non superiori sulle Isole Maggiori. Gelate invece ancora possibili nottetempo con marcate inversioni termiche sulle vallate alpine".

Da Santo Stefano pioggia e neve

"Da Santo Stefano il tempo tornerà a movimentarsi con più umidi venti atlantici che proveranno a scalzare l’anticiclone” avverte Ferrara. "Per 2-3 giorni avremo così instabilità con delle piogge o locali rovesci che ad oggi sembrano essere più probabili al Nordest e sui versanti tirrenici. Il tutto accompagnato da un generale rinforzo dei venti tra Libeccio e Maestrale. Tornerà anche la neve ma solo in montagna, in genere dalle quote medie. Le temperature saranno in generale calo, specie al Nord, ma non farà particolarmente freddo. Non si intravedono infatti almeno sino a fine anno ondate di freddo rilevanti sull’Italia, con anzi una probabile rimonta dell’anticiclone entro Capodanno".