La storia

Anniversario di Parabiago: il disegno di Marco a Craxi 34 anni dopo

Marco Moroni è riuscito a consegnare il suo disegno alla famiglia Craxi 34 anni dopo la visita a Parabiago di Bettino Craxi, per l'anniversario della città.

Anniversario di Parabiago: il disegno di Marco a Craxi 34 anni dopo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 06 Dicembre 2020 ore 09:30

Anniversario di Parabiago: il disegno dell’allora bambino Marco arriva alla famiglia Craxi dopo 34 anni.

Anniversario di Parabiago: la storia di Marco e del suo disegno

Un desiderio di un bambino di sei anni che si realizza proprio nel trentacinquesimo anniversario dal conferimento del titolo di “città” al Comune di Parabiago. Quando quel bambino ha ormai 40 anni. La Storia, quella con la “s” maiuscola, quel 27 novembre 1985 – e poi l’anno successivo – si era fermata a Parabiago. E’ in quel giorno di ormai 35 anni fa che Parabiago fu insignita del titolo di “città”, conferito dall’allora presidente della Repubblica Francesco Cossiga e sancito il 26 ottobre del 1986 dall’allora presidente del Consiglio, Bettino Craxi, in visita a Parabiago per la cerimonia di promozione e la simbolica consegna della pergamena all’ex sindaco parabiaghese Renzo Fontana. Una vera festa per l’intera comunità. Ma quel giorno è stata anche la storia di Marco Moroni, allora bambino di 6 anni che, saputo dell’arrivo in città del presidente del Consiglio Craxi si mise d’impegno e realizzò un disegno che, nel suo sogno da ragazzino, avrebbe voluto consegnare. Gli eventi e la calca non glielo concessero quel giorno. Ma i social, la tecnologia e la perseveranza gli hanno permesso, 34 anni dopo, di consegnarlo comunque alla famiglia Craxi. Come? Facendolo avere al figlio, Bobo Craxi, tramite i social network. E quel ricordo e quel disegno hanno effettivamente colpito il figlio del noto politico italiano del PSI, tanto da condividerlo sulla sua pagina Facebook.

Parabiago, il disegno di Marco consegnato a Craxi 34 anni dopo

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità