Menu
Cerca
Abbiategrasso: "Risveglio dopo un letargo di un anno"

Anffas Il Melograno, vaccinati 40 ospiti

Abbiategrasso: 40 ospiti del centro Anffas “Il Melograno” vaccinati: “Risveglio dopo un letargo durato un anno”

Anffas Il Melograno, vaccinati 40 ospiti
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 16 Aprile 2021 ore 15:23

Abbiategrasso: 40 ospiti del centro Anffas “Il Melograno” vaccinati: “Risveglio dopo un letargo durato un anno”

Anffas Il Melograno, vaccinati 40 ospiti

Questa mattina sono state effettuate le vaccinazioni agli ospiti del centro Anffas “Il Melograno”. Oggi sono stati vaccinati una quarantina di ragazzi, mentre domani sono previste circa sessanta inoculazioni a familiari e caregiver, grazie alla collaborazione del personale sanitario della Casa di Riposo Città di Abbiategrasso.

“Questo è un momento di risveglio dopo un letargo durato un anno – commenta il presidente Alberto Gelpi – Dopo un anno con i centri in parte chiusi e senza speranze per il futuro, senza una vita sociale all’esterno per i ragazzi, oggi abbiamo finalmente un segnale di ripresa e di rinascita. Per questo ringraziamo la Rsa, il Comune, Ats, Asst, Croce Azzurra e l’Anffas di Mortara che ha coordinato con noi questa operazione”.

“Quello che stiamo vivendo quest’anno è un bel momento per tutti noi – commenta il sindaco Cesare Nai – Dopo le grandissime preoccupazioni per il virus che si stava diffondendo in particolare nelle Rsa, e costituiva un pericolo per i centri come questo, ora siamo partiti bene con le vaccinazioni sia nelle strutture che nell’hub vaccinale in Fiera, e possiamo vedere la luce in fondo al tunnel. Ringrazio tutti i soggetti che stanno rendendo possibile tutto questo con la regia del Comune: Ats, Asst ma soprattutto tutti i volontari che stanno operando con il massimo impegno”.

4 foto Sfoglia la gallery