Anche a Magenta l’ordinanza contro i botti di Capodanno

Anche a Magenta l’ordinanza contro i botti di Capodanno
20 Dicembre 2016 ore 16:55

Magenta – Emessa oggi dal sindaco Marco Invernizzi un’ordinanza preventiva relativa alla tutela della sicurezza urbana e dell’incolumità pubblica nel territorio del Comune di Magenta in occasione dei festeggiamenti per il Capodanno 2017. Il provvedimento vieta di far esplodere botti e/o petardi (o comunque materiale pirico anche di libera vendita e di qualsiasi tipo o accendere prodotti anche senza detonazione ma con effetto luminoso) dalle ore 24.00 del 30 dicembre 2016 e sino alle ore 24.00 del 1 gennaio 2017.  L’inosservanza del divieto può essere punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da  450 euro e la confisca dei prodotti fatta salva, ove il fatto assuma rilievo penale, la denuncia all’autorità giudiziaria.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia