Cronaca
CANEGRATE

L'amica gli presta l'auto, lui ubriaco si schianta contro un palo

E' successo in via Magenta; il conducente era anche fuggito; rintracciato dalla Polizia locale si è visto ritirare la patente e per lui anche denuncia per guida in stato di ebbrezza e per aver abbandonato il veicolo

L'amica gli presta l'auto, lui ubriaco si schianta contro un palo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 20 Gennaio 2023 ore 17:34

L'amica gli aveva prestato l'auto, lui si è ubriacato abbattendo un palo a Canegrate.

Si schianta con l'auto dell'amica

Quando la Polizia locale è arrivata sul posto ha trovato solo quell'auto, abbandonata. Finita contro un palo. Senza conducente. E' quanto successo in questi giorni in via Magenta a Canegrate. Per la precisione era mercoledì, intorno alle 15.45. E' qui che un uomo, 32 anni di Canegrate, ha perso il controllo del veicolo finendo contro il palo a lato della strada. Dopo lo schianto si è allontanato. Sul posto era subito arrivati la Polizia locale e il carroattrezzi. Quest'ultimo aveva però ricevuto la telefonata del guidatore che aveva detto che lo avrebbe raggiunto subito.

Le indagini e le denunce

Ma il tempo passava e dell'uomo nessuna traccia. Gli agenti, all'interno del veicolo, hanno rinvenuto il portafoglio del 32enne. Dagli accertamenti si è capito che l'auto non era stata rubata ma prestata al canegratese da un amica residente a Gorla Maggiore. L'uomo non si faceva vivo, così la Polizia locale ha iniziato a cercarlo. E lo ha trovato, dopo 4 ore. Sottoposto al test alcolemico, è stato trovato con un tasso di alcol superiore a quello previsto dalla normativa. Per il 32enne è scattata così il ritiro della patente e la denuncia per guido in stato di ebbrezza e per aver abbandonato il veicolo.

Seguici sui nostri canali