Menu
Cerca
Il 37enne albairatese era nipote di Matteo Messina Denaro

La Procura di Lecco dispone l’autopsia sul corpo di Allegra

Disposta l'autopsia sul corpo di Gaspare Allegra, 37enne di Albairate morto domenica sulla Grigna: la decisione della Procura dopo aver appreso che si tratta del nipote di Matteo Messina Denaro

La Procura di Lecco dispone l’autopsia sul corpo di Allegra
cronaca Magenta e Abbiategrasso, 25 Marzo 2021 ore 16:42

Disposta l’autopsia sul corpo di Gaspare Allegra, 37enne di Albairate morto domenica sulla Grigna: la decisione della Procura dopo aver appreso che si tratta del nipote di Matteo Messina Denaro

La Procura di Lecco dispone l’autopsia sul corpo di Allegra

La Procura di Lecco ha disposto l’esame autoptico sulla salma di Gaspare Allegra, il 37enne di Albairate morto domenica sulla Grigna, precipitando per oltre 300 metri in un canalone davanti agli occhi del fratello. Una decisione giunta solo mercoledì, dopo che la Procura della Repubblica ha appreso che l’avvocato era nipote del super boss latitante Matteo Messina Denaro. La salma di Allegra era già stata messa a disposizione dei familiari e traslata presso la casa funeraria di Robecco sul Naviglio per poi essere trasportata a Castelvetrano, paese di origine di Allegra. Tutto fermo, in attesa degli esami autoptici la cui data non è ancora stata resa nota. Solo dopo sarà dunque possibile celebrare le esequie. l questore di Trapani Salvatore La Rosa ha già nel frattempo vietato i funerali pubblici, per questioni di ordine e sicurezza pubblica.