Preso di mira dai ladri il centro Fbc, rubati snack, bibite e alcolici

L'ennesimo colpo nella notte tra martedì e mercoledì. Hanno forzato la porta con un cacciavite asportando merce per 250 euro.

Preso di mira dai ladri il centro Fbc, rubati snack, bibite e alcolici
Cronaca Saronno, 17 Marzo 2018 ore 11:08

Il centro Fbc Sarono ancora preso di mira dai ladri. E’ successo nella notte tra martedì e mercoledì. Sparite bibite e scorte del bar.

Centro Fbc Saronno preso di mira dai ladri, altro colpo nella notte

Ancora una volta la struttura comunale alle porte del Matteotti è stata presa di mira dai ladri . Hanno atteso che non ci fosse più nessuno e poi hanno messo a segno il colpo. Secondo quanto ricostruito i ladri hanno scavalcato la recinzione e una volta all’interno del cortile hanno avuto campo libero. Hanno forzato la porta del bar, quindi l’hanno ripulito. Per entrare hanno dovuto rompere la tapparella della porta laterale, facendo forza probabilmente con un grosso cacciavite, in questo modo hanno avuto libero accesso al locale. Una volta dentro hanno avuto tutto il tempo di agire indisturbati.

Fanno razzia di bibite, alcolici e snack

Hanno portato via dal centro Fbc Saronno  bibite, alcolici e addirittura anche l’acqua. Poi una volta fatto man bassa, hanno preso anche   alcuni snack dagli scaffali. Un bottino di circa 250 euro. Non hanno invece toccato il registratore di cassa, dove c’erano soltanto pochi spiccioli, poi una volta messo a segno il colpo i ladri si sono dileguati senza lasciare alcuna traccia.

La scoperta del furto mercoledì mattina

Ad accorgersi di quanto accaduto e dare l’allarme sono stati mercoledì mattina i responsabili dell'impianto, quando sono arrivati al centro sportivo per preparare i campi e le attrezzature per gli allenamenti previsti nel pomeriggio. A quel punto non hanno potuto far altro che avvisare le forze dell’ordine, che hanno inviato sul posto una pattuglia per effettuare tutti i rilievi del caso e avviare le indagini nel tentativo di riuscire a risalire agli autori dell’ennesimo furto ai danni del centro sportivo.  La società ha quindi sporto denuncia  contro ignoti. Quello dell’altra notte è soltanto l’ennesimo furto al centro sportivo di proprietà comunale.