Menu
Cerca

Allevatore 26enne di Legnano abbandona in strada mucca in fin di vita

Il giovane è stato denunciato per il reato di abbandono di animale.

Allevatore 26enne di Legnano abbandona in strada mucca in fin di vita
Cronaca Legnano e Altomilanese, 22 Ottobre 2019 ore 10:17

Allevatore 26enne di Legnano abbandona in strada bovino morente a Craveggia.

Allevatore 26enne di Legnano abbandona in strada bovino morente

Qualche settimana un pastore 26 anni di Legnano stava pascolando la sua madrina in Valle Vigezzo. Accidentalmente una mucca è caduta giù da una scarpata. Il giovane, capendo l'impossibilità dell'animale a muoversi a causa delle ferite, lo ha abbandonato dietro una curva in via Fratelli Piazza nel Comune di Craveggia. Questo ha creato non pochi disagi e pericoli alla viabilità. Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri della Stazione di Santa Maria Maggiore che intervenuti hanno messo in sicurezza l'area e contattato il medico veterinario dell’A.S.L. reperibile.

La diagnosi del medico

Il medico veterinario dell’A.S.L. reperibile allertato dai militari appena giunto sul posto ha diagnosticato all'animale molteplici e gravi fratture a livello sacrale e del bacino. Per questo motivo ha disposto l'abbattimento del bovino, eseguito da un macellaio della zona.

Denunciato il pastore

Individuato il pastore legnanese dalle Forze dell'Ordine, è stato contattato telefonicamente. Il giovane non si è reso disponibile a collaborare nelle operazioni. Successivamente è stato quindi rintracciato e denunciato per il reato di abbandono di animale. E' stato inoltre sanzionato amministrativamente, insieme al titolare di un'azienda agricola di Brescia, per violazione al codice della strada per un ammontare pari ad 820 euro.