Allarme Aids tra superficialità ed ignoranza VIDEO

Il dottor Viganò, direttore dell'Unità operativa Malattie infettive dell'Asst Ovest Milano,spiega il problema che mette a rischio soprattutto i più giovani.

Allarme Aids tra superficialità ed ignoranza VIDEO
Cronaca 01 Dicembre 2017 ore 16:17

Oggi, 1 dicembre, è la Giornata mondiale contro l’AIDS. Una malattia, purtroppo, sempre più attuale.

Le parole del professor Viganò

Come riportato su Settegiorni Legnano Altomilanese in edicola oggi, venerdì 1 dicembre, il problema della diffusione del virus dell'Hiv è notevole. Con il dottor Viganò, direttore dell'Unità operativa Malattie infettive dell'Asst Ovest Milano, si è discusso di questo problema che mette a rischio soprattutto i più giovani.

Giornata mondiale contro l’AIDS

In Italia la situazione, così come illustrata dall’Istituto Superiore di Sanità, non permette di abbassare la guardia: 3451 sono state infatti le nuove diagnosi di infezione nell’ultimo anno a livello nazionale con una percentuale di diminuzione dei casi minima per quanto riguarda gli under 25.

 

Il problema delle coppie

Una malattia che oggi coinvolge anche molte coppie che desiderano avere dei figli ma che, proprio a causa della patologia, devono ricorrere alla procreazione assistita. In lombardia l’unico centro pubblico in Italia che segue questi pazienti.

 

100 nuove coppie ogni anno

Al termine della conferenza sarà possibile effettuare una visita al centro di riproduzione assistita presente dal 2002 all’interno del presidio lombardo che assiste ogni anno 100 nuove coppie con Hiv.