Alfa Romeo torna in F1: firmato l'accordo con la Sauber

Marchionne: "Un passo significativo per scrivere un nuovo capitolo della storia"

Alfa Romeo torna in F1: firmato l'accordo con la Sauber
Cronaca 29 Novembre 2017 ore 17:48

Alfa Romeo di nuovo in pista dal 2018: sarà partner della Sauber.

Alfa Romeo, dal 2018 torna in pista

Alfa Romeo torna in Formula 1, dal 2018, dopo oltre 30 anni. E' stato formato, infatti, un accordo pluriennale con Sauber. Si tratta una partnership pluriennale con il Biscione. Il nome ufficiale della squadra sarà Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Il commento di Marchionne

Un passo significativo per scrivere un nuovo capitolo della storia del Biscione. Così l'Amministratore delato di Fiat, Sergio Marchionne, ha commentato la notizia.

"È un passo significativo nella ristrutturazione del marchio Alfa Romeo, che tornerà in pista dopo oltre 30 anni. Si tratta di un marchio storico che ha fatto la storia di questo sport. La Casa del Biscione si unirà ad altri marchi presenti in Formula 1, beneficiando anche della condivisione di tecnologia della Sauber. I nostri ingegneri e  tecnici potranno mettere la loro esperienza al servizio del team Sauber. Hanno già dimostrato quanto valgono con gli ultimi modelli appena lanciati, come Giulia e Stelvio. Inoltre i tifosi dell'Alfa potranno supportare la loro beniamina. Naturalmente siamo determinati a scrivere un nuovo entusiasmante capitolo nella sua storia sportiva unica e leggendaria".

L'Alfa in Formula 1

Nel 2018, quindi, l''Alfa Romeo tornerà a correre in Formula 1 dopo 32 anni. La sua ultima presenza, come scuderia,  era stata nel 1985, durante il Gran Premio di Australia. In pista c'erano i piloti Riccardo Patrese ed Eddie Cheever.

3 foto Sfoglia la gallery