Evasione

Ai domiciliari, va a farsi una passeggiata: arrestato

Il 59enne di Bollate era uscito per un giro, ma al rientro ha trovato ad aspettarlo i Carabinieri

Ai domiciliari, va a farsi una passeggiata: arrestato
Cronaca Bollatese, 03 Gennaio 2021 ore 10:24

Era ai domiciliari per furto, ma malgrado la misura cautelare ha pensato bene di andare a farsi un giro. Ma è stato pizzicato dai Carabinieri

Una passeggiata malgrado i domiciliari

L’intervento dei Carabinieri della Tenenza di Bollate è scattato sabato pomeriggio durante un controllo per verificare che venissero rispettate le misure cautelari disposte dai giudici. Ma in un caso non era andata così. Un cittadino marocchino di 59 anni, ai domiciliari per aver commesso un furto aggravato a Milano nel febbraio del 2019, non è stato trovato in casa. E così i Carabinieri hanno deciso pazientemente di aspettarlo sotto la sua abitazione: quando il 59enne è rientrato dalla sua passeggiata si è trovato di fronte i militari ai quali non ha saputo fornire alcuna legittima causa giustificativa per il suo allontanamento. Arrestato per evasione, è stato processato per direttissima con il giudice che ha convalidato l’arresto e disposto nuovamente gli arresti domiciliari

TORNA ALLA HOME PAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità