Aggressione a Fusè, informata da Garavaglia la commissione Antimafia

L'episodio si era già verificato in precendenza

Aggressione a Fusè, informata da Garavaglia la commissione Antimafia
Cronaca 22 Novembre 2017 ore 16:56

Aggressione a Fusè, informata da Garavaglia la commissione Antimafia.

L'aggressore aveva precedenti

"Nonostante la denuncia già fatta in passato per minacce a pubblico ufficiale da un assessore, l’altro giorno, in Comune a Marcallo con Casone, la stessa persona è stata di nuovo denunciata, non solo per minacce a pubblico ufficiale ma anche per violenza, estorsione e interruzione di pubblico servizio”, afferma l’Assessore all’Economia, Crescita e Semplificazione Massimo Garavaglia in riferimento alla vicenda che ha visto vittima lunedì il vice sindaco di Marcallo con Casone Ermanno Fusè. “I Carabinieri hanno fatto un ottimo lavoro – ha sottolineato l’Assessore - auspichiamo che adesso ci sia l’intervento di chi di dovere per evitare danni ulteriori”.

Informata la commissione antimafia

“Ho già preso contatti con il Presidente della Commissione Speciale Regionale Antimafia Gian Antonio Girelli affinché la commissione sia informata al più presto di quanto sta succedendo a Marcallo con Casone con la speranza che tutto si risolva velocemente e nel migliore dei modi”, chiosa Garavaglia. Poco dopo il fatto era giunta la solidarietà di Cecchetti.