Menu
Cerca

Aggressione al bar di Gaggiano: arrestato un 65enne

Si tratta di O. M., italiano del 1953, residente in Ossona, pregiudicato.

Aggressione al bar di Gaggiano: arrestato un 65enne
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 27 Ottobre 2018 ore 14:38

Aggressione al bar: arrestato un 65enne per i reati di lesioni aggravate, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

Aggressione al bar: arrestato 65enne di Ossona

I militari Norm-Aliquota Radiomobile hanno trattato in arresto per i reati di lesioni aggravate, danneggiamento aggravato e resistenza a P.U. in via Da Vinci un 65enne italiano per l'aggressione in un bar con mazza da baseball e coltello. Si tratta di O. M., italiano del 1953, residente in Ossona, pregiudicato, il quale, in stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcolici, per futili motivi, ha iniziato una violenta lite con un cittadino straniero del 76, residente a Vigevano, artigiano, incensurato, regolare sul territorio nazionale.

 7 giorni di prognosi per l'uomo ferito

Il cittadino straniero veniva ferito con un taglierino ad un braccio. Trasportato dal personale 118 al pronto soccorso dell’Ospedale Humanitas di Rozzano, non  in pericolo di vita, è stato dimesso con 7 giorni di prognosi. Dopo il ferimento, il 65enne si è scagliato contro il veicolo in possesso del cittadino straniero e lo ha danneggiato su tutta la carrozzeria. All’arrivo dei militari del Norm-Aliquota Radiomobile il malvivente ha opposto resistenza e si è rifiutato categoricamente di salire a bordo dell’autovettura militare per oltre 30 minuti.

Terrore a Gaggiano: entra in un bar con mazza da baseball e coltello, un ferito