Menu
Cerca
PAURA A BARANZATE

Aggredito con spranghe e bastoni, interviene vigilantes che rimane ferito

Nel mirino un ragazzo, ma una guardia giurata intervenuta per proteggerlo è stata ferita al braccio

Aggredito con spranghe e bastoni, interviene vigilantes che rimane ferito
Cronaca Bollatese, 01 Giugno 2021 ore 17:07

Baranzate: tenta di sedare una violenta aggressione, ferito vigilantes.

Aggredito un ragazzo con bottiglie e spranghe

Ieri, lunedì 31 maggio, in mattinata, intorno alle 11.20, un gruppo di malviventi ha aggredito violentemente con bottiglie e spranghe un loro coetaneo, per ragioni ancora da accertare.

L'escalation di violenza

In quegli istanti si trovava in servizio di zona una guardia giurata Sicuritalia, che è immediatamente intervenuta per cercare di placare gli animi. Proprio quando la situazione sembrava tornare tranquilla, sono accorsi in loco altri giovani, per un totale di 7 ragazzi coinvolti, con fare visibilmente minaccioso. Da lì l’escalation della violenza: un’aggressione di gruppo con calci, pugni, bottiglie e spranghe usate come armi.

L'intervento della guardia giurata che ha subito colpi al braccio

Durante la colluttazione la guardia giurata Sicuritalia ha difeso il ragazzo oggetto della violenza, proteggendolo dalle continue bastonate alla testa, e subendo dei dolorosi colpi al braccio. Appena ha potuto, il vigilantes ha allertato Forze dell’Ordine e ambulanza, che sono prontamente intervenute sul posto. Prima del loro arrivo, i malviventi si sono dileguati, scappando in tutte le direzioni.