interventi del 112

Adolescenti ubriachi e incidenti SIRENE DI NOTTE

Paura a Rescaldina per un quindicenne ubriaco, due incidenti a Pero e Lainate

Adolescenti ubriachi e incidenti SIRENE DI NOTTE
Rhodense, 11 Ottobre 2020 ore 08:46

Una notte caratterizzata da interventi per aiutare adolescenti ubriachi e soccorrere persone coinvolte in incidenti quella appena trascorsa per il 112

Sabato notte

L’allarme è scattato alle 21.40 a Rescaldina, dove in via Gramsci, un ragazzo di 15 anni si è sentito male a causa dell’abuso di sostanze alcoliche. Un abuso significativo dal momento che l’intervento è scattato in codice rosso e sul posto, oltre ai Carabinieri di Legnano, sono giunte un’ambulanza della Croce rossa di Legnano e l’automedica. Fortunatamente il giovane con il passare dei minuti si è ripreso e non è mai entrato in uno stato di coma etilico, ma è stato trasportato lo stesso in ospedale a Legnano

Domenica notte

Il numero di emergenza per il nostro territorio è suonato due volte. La prima poco dopo mezzanotte e mezza da Pero dove, lungo la Strada statale 33 si è verificato lo scontro tra due automobili. Sul posto sono sopraggiunti i Carabinieri della Compagnia di Rho e un’ambulanza per soccorrere uno dei due conducenti, un ragazzo di 18 anni: tanto spavento, ma fortunatamente nessuna ferita grave tanto che il giovane è stato portato in codice verde all’ospedale di Rho. Il secondo intervento è scattato alle 3.49 a Lainate per un altro incidente che ha interessato due veicoli, sempre lungo la Strada statale 33. Impatto più violento del primo tanto che un automobilista, un ragazzo di 25 anni, è stato portato in ambulanza in codice giallo al nosocomio rhodense.

TORNA ALLA HOME PAGE 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia