Cronaca
interventi del 112

Adolescenti ubriachi e incidenti SIRENE DI NOTTE

Paura a Rescaldina per un quindicenne ubriaco, due incidenti a Pero e Lainate

Adolescenti ubriachi e incidenti SIRENE DI NOTTE
Cronaca Rhodense, 11 Ottobre 2020 ore 08:46

Una notte caratterizzata da interventi per aiutare adolescenti ubriachi e soccorrere persone coinvolte in incidenti quella appena trascorsa per il 112

Sabato notte

L'allarme è scattato alle 21.40 a Rescaldina, dove in via Gramsci, un ragazzo di 15 anni si è sentito male a causa dell'abuso di sostanze alcoliche. Un abuso significativo dal momento che l'intervento è scattato in codice rosso e sul posto, oltre ai Carabinieri di Legnano, sono giunte un'ambulanza della Croce rossa di Legnano e l'automedica. Fortunatamente il giovane con il passare dei minuti si è ripreso e non è mai entrato in uno stato di coma etilico, ma è stato trasportato lo stesso in ospedale a Legnano

Domenica notte

Il numero di emergenza per il nostro territorio è suonato due volte. La prima poco dopo mezzanotte e mezza da Pero dove, lungo la Strada statale 33 si è verificato lo scontro tra due automobili. Sul posto sono sopraggiunti i Carabinieri della Compagnia di Rho e un'ambulanza per soccorrere uno dei due conducenti, un ragazzo di 18 anni: tanto spavento, ma fortunatamente nessuna ferita grave tanto che il giovane è stato portato in codice verde all'ospedale di Rho. Il secondo intervento è scattato alle 3.49 a Lainate per un altro incidente che ha interessato due veicoli, sempre lungo la Strada statale 33. Impatto più violento del primo tanto che un automobilista, un ragazzo di 25 anni, è stato portato in ambulanza in codice giallo al nosocomio rhodense.

TORNA ALLA HOME PAGE