Menu
Cerca
Rho: fondò con il marito la trattoria "La Barca"

Addio Elena, anche Pippo Baudo ha mangiato le tue specialità di pesce

Rho e il mondo della ristorazione sono in lutto per la scomparsa di Elena Petrosino 89 anni, fondatrice, nel 1967, insieme al marito Franco Virgilio della storica trattoria «La Barca»

Addio Elena, anche Pippo Baudo ha mangiato le tue specialità di pesce
Cronaca Rhodense, 11 Aprile 2021 ore 11:30

Elena Petrosino aveva 89 anni era conosciuta in modo particolare nel quartiere di San Giovanni

Insieme al marito Franco, nel 1967 ha aperto la trattoria “La Barca”

Rho e il mondo della ristorazione sono in lutto per la scomparsa di Elena Petrosino 89 anni, fondatrice, nel 1967, insieme al marito Franco Virgilio della storica trattoria «La Barca» di via Ratti, oggi gestita dai tre figli, Domenico, Andrea e Giuseppe. Una storia lunga quella di mamma Elena iniziata nel quartiere di Bari Vecchia e poi proseguita a Rho in quella che era ormai diventata la sua città adottiva. Un mondo quello della ristorazione che Elena ha conosciuto grazie al marito Franco che ha iniziato la sua carriera Da «Nanuccio», un ristorante di proprietà di uno zio, a Bari. Dopo aver sposato Elena e la nascita di Domenico nel 1957, Franco decise di partire da Bari e si trasferì a Ferrara dove nasce Andrea nel 1959; qui lavora come cuoco all’hotel Astra. Rientra a Bari per la morte del padre nel 1960, e l’anno successivo nasce il terzo figlio Giuseppe. Franco parte da solo per Trento, con la raccomandazione del proprietario dell’hotel Astra di Ferrara e trova occupazione presso un Hotel.

Dalla Puglia a Rho la città che l’ha adottata

Elena con Domenico si trasferiscono a Rho ospite dello zio Onofrio per un periodo di vacanza. Zio Onofrio che propone a Franco di lavorare sui vagoni ristoranti delle Ferrovie dello Stato e con questa occupazione viaggia in tutta Europa. Tutto questo fino al 1967 quando Franco decise di fermarsi a Rho e di realizzare il suo sogno, aprire un ristorante tutto suo. Insieme a Elena, fonda trattoria La Barca che ancora oggi è uno dei ristoranti preferiti dai rhodesi.
Franco in cucina e Elena ai tavoli a dare retta ai clienti del ristorante.

Una donna sempre allegra che ha passato la sua vita tra i tavoli del ristorante

Una donna sempre allegra con il sorriso sulle labbra che ha passato la sua vita tra i tavoli del ristorante dove fino a pochi anni fa, la si poteva vedere al fianco dei tre figli. «Era il nostro comandante – raccontano i figli – ancora oggi ci dava consigli per fare in modo che quel ristorante realizzante insieme a nostro padre, scomparso nel 1996 fosse sempre un punto di ritrovo per tutti.

Anche Pippo Baudo ha assaggiato le specialità di pesce della Barca

Ristorante dove mamma Elena ha avuto il piacere di servire, con le pietanze di pesce preparate da Franco, e dopo anche dai suoi figli, personaggi del mondo dello spettacolo come Pippo Baudo, come i componenti del gruppo «Quartetto Cetra» oppure personaggi del mondo dello sport come Dan Peterson con la squadra di basket pluricampione d’Italia dell’allora Billy Olimpia Milano. Elena è scomparsa nel pomeriggio di Pasqua, intorno alle 15, e i suoi funerali sono stati celebrati nella mattinata di venerdì nella chiesa parrocchiale di San Giovanni.