Cronaca

Addio a Cristina Dall'Orto, bibliotecaria e militante di sinistra

Lottava contro la malattia. Faceva parte di Rc del Legnanese, Mazzafame, Salice, Anpi S.Vittore e Voci del Partigiano

Addio a Cristina Dall'Orto, bibliotecaria e militante di sinistra
Cronaca Legnano e Altomilanese, 28 Novembre 2018 ore 00:27

Cristina Dall'Orto era l'amata bibliotecaria di Legnano.

Cristina Dall'Orto, volto noto di Rc, Salice e Anpi

Se n'è andata a causa di una malattia. Lasciando un profondo vuoto nel cuore di tutti quelli che la conoscevano. Cristina Dall'Orto è venuta a mancare la sera di martedì 27 novembre. Da oltre 20 anni lavorava nella biblioteca civica di Legnano, città nella quale viveva. Adorava il suo lavoro e gli utenti la ricordano sempre pronta a suggerire letture con la sua grande disponibilità e gentilezza.

L'impegno politico

La legnanese era tra i fondatori del circolo del Legnanese di Rifondazione comunista, era uno dei membri del Circolo Santa Teresa, collaborava con l'associazione Mazzafame e del centro Salice. Sempre presente ai presidi antifasciti in città e zona. Da anni era iscritta all'Anpi di S.Vittore Olona e faceva parte del coro "Voci del partigiano" che ha più volte accompagnato sul palco (e anche in uno dei suoi ultimi album) Renato Franchi & l'Orchestrina del Suonatore Jones.

Torna all'home page di Settegiorni per le altre notizie