LUTTO A VANZAGHELLO

Addio al nonno vigile Vito Dugnani, partigiano della prima ora

Tesserato della prima ora dell'Anpi, Dugnani viene ricordato come baluardo di democrazia e libertà

Addio al nonno vigile Vito Dugnani, partigiano della prima ora
Cronaca Legnano e Altomilanese, 20 Febbraio 2021 ore 17:39

Addio al nonno vigile Vito Dugnani, colonna di Vanzaghello. Dugnani si è spento quest’oggi, sabato 20 febbraio, all’età di 83 anni.

Vanzaghello in lutto

Ci sono figure, nella storia del nostro Paese, che si sono spese per i valori di democrazia e libertà. Tra queste ce n’è una che proprio oggi se n’è andata. Si tratta di Vito Dugnani, scomparso nelle ultime ore, gettando una comunità, quella di Vanzaghello nel lutto.

Da sempre con la tessera Anpi

Tesserato storico della sezione Anpi di Vanzaghello, nell’aprile 2018 aveva ricevuto la benemerenza alla memoria di suo padre, Marcello Dugnani.

La storia di famiglia

La storia di Vito si intreccia con quella del padre, che infatti fu imprigionato, processato e condannato a 3 anni di confino a Ventotene dal regime fascista, insieme a prigionieri come Sandro Pertini. Da qui ha preso le mosse la sua passione per i valori partigiani.

Il ricordo dell’Anpi

Alla triste notizia della sua scomparsa la sezione Anpi lo ha voluto ricordare così:

“Oggi, sabato 20 febbraio 2021, è mancato Vito Dugnani, un uomo dal cuore grande, un socialista di lunga data. Tesserato storico della nostra sezione, persona attenta, alle volte critica, ma sempre dalla parte dei valori della Resistenza, della Libertà, della Democrazia”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli