Il ricordo

Addio al cerrese Benito Micciantuono: medaglia d’oro Avis

Si è spento all'età di 85 anni Benito Micciantuono: una vita per la famiglia, lo sport e il volontariato. Ha donato il sangue fino agli 80 anni.

Addio al cerrese Benito Micciantuono: medaglia d’oro Avis
Legnano e Altomilanese, 26 Giugno 2020 ore 11:13

Addio al cerrese Benito Micciantuono: aveva 85 anni.

Addio a Micciantuono: persona amata in tutto il paese

Una brutta notizia per Cerro Maggiore: lunedì 15 giugno 2020, all’età di 85 anni, è venuto a mancare Benito Micciantuono. “Mio papà è nato il 10 gennaio 1935 a Terlizzi in provincia di Bari – ha ricordato il figlio Gennaro – A 15 anni è venuto a Cerro Maggiore a vivere. Una volta in Lombardia si è subito buttato a capofitto nello sport e nel lavoro, ha iniziato a praticare boxe a livello amatoriale ma era molto bravo, inoltre ha iniziato a lavorare alla manifattura NL di Legnano. Insieme alla boxe ha iniziato a coltivare la sua altra grande passione: quella per le moto. Sono molto orgoglioso nel ricordare mio papà Benito come medaglia d’oro tra i donatori Avis, ha sempre donato il sangue fino ad 80 anni, quando lo hanno fermato solamente per limiti d’età, un altro fatto che mi rende orgoglioso di lui è la fondazione dell’Aido all’interno della manifattura dove ha lavorato per una vita”.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia