lutto

Addio a Rodolfo Ceriani, pilastro di Lainate

I funerali sei sono tenuti questa mattina, martedì 31 agosto, nella Parrocchia San Vittore.

Addio a Rodolfo Ceriani, pilastro di Lainate
Cronaca Rhodense, 31 Agosto 2021 ore 16:35

Addio a Rodolfo Ceriani, pilastro di Lainate: era uno dei fondatori dell'Ute e volontario degli Amici di Villa Litta.

Addio a Rodolfo Ceriani, pilastro di Lainate

Si è spento in questi giorni Rodolfo Ceriani, storico primo tecnico ausiliario della UTE, Università per Tutte le Età “Dino Pilotti” di Lainate e fra i primi fondatori del gruppo.
Ceriani era anche un artigiano e un instancabile lavoratore. Aveva anche contribuito a  ricostruire i giochi d’acqua del Ninfeo di Villa Litta.
I funerali sei sono tenuti questa mattina, martedì 31 agosto, nella Parrocchia San Vittore.

Il ricordo di Ute

“Un uomo eccezionale che, se é vero che ognuno è ciò che fa, sarà impossibile dimenticare. La UTE certamente non potrà e si unisce al dolore della famigliae di quanti a Lainate lo hanno conosciuto e stimato”.

Le parole del gruppo di volontari di Villa Litta

“Rodolfo era un uomo di poche parole, ma quando raccontava la sua vita in Villa era un piacere ascoltarlo! Amava il bello, la precisione e la meccanica! Avendo vissuto da bambino nella portineria di Villa Litta con la sua famiglia ricordava esattamente l’ubicazione degli automi che, nel tempo, erano andati perduti! Nel suo laboratorio trascorreva ore a sviluppare idee, a confrontare disegni e fotografie eanalizzare soluzioni per ricreare gli automi! Da eccellente attrezzista qual era ha progettato i primi prototipi con materiali poveri, per poi iniziare la sua avventura di papà e maestro degli automi!! Ciao Rodolfo!! Ci mancherai!!”