Cronaca
Lutto

Addio a Pierluigi Frosio, indimenticato difensore lilla

Il Legnano Calcio piange il 73enne che giocò all'ombra del Guerriero dal 1969 al 1971.

Addio a Pierluigi Frosio, indimenticato difensore lilla
Cronaca Legnano e Altomilanese, 21 Febbraio 2022 ore 15:20

Addio a Pierluigi Frosio: il grande lilla si è spento ieri, domenica 20 febbraio 2022.

Addio a Frosio: l'omaggio del Legnano Calcio

Aveva 73 anni e si è arreso dopo aver lottato per un lungo periodo con una grave malattia. Ricoverato da alcune settimane all'ospedale San Gerardo di Monza, le sue condizioni si erano aggravate proprio negli ultimi giorni. Sentito l'omaggio del Legnano Calcio: ieri lo speaker lo ha ricordato all'inizio della partita di ieri contro la Brianza Olginatese e il direttore sportivo Eros Pogliani ha espresso un sentito ricordo in sala stampa. "Un grande calciatore, un grande amico, un grande uomo - sono state le parole di Pogliani - Era legatissimo al Legnano e a me personalmente ed è stato lui a lanciare Bingo nel calcio che conta. La società, i giocatori e i tifosi gli dedicano totalmente questa vittoria. Ci mancherà molto".

Giocò 63 partite in lilla tra il 1969 e il 1971

Capitano del Perugia dei miracoli di Ilario Castagner (in Umbria rimase dal 1974 al 1984), Frosio ha giocato 63 partite in lilla tra il 1969 e il 1971. La sua carriera è terminata a Rimini nel 1984-185. Tra le sue ultime partite, proprio quelle contro il Legnano, con Arrigo Sacchi sulla panchina romagnola. Come tecnico ha allenato il Monza, che nel 1987 portò in Serie B, per poi passare all'Atalanta nel 1990. Guidò anche Como, Modena, Ravenna, Novara, Padova e Ancona.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter