Cerro Maggiore

Addio a Padre Francesco Pesenti, ex Superiore dei Frati cappuccini

Il religioso è venuto a mancare a causa di un malore improvviso. Negli anni Novanta è stato Superiore al Convento dei Frati Cappuccini in paese

Addio a Padre Francesco Pesenti, ex Superiore dei Frati cappuccini
Cronaca Legnano e Altomilanese, 13 Febbraio 2021 ore 15:24

Addio a Padre Francesco Pesenti: il religioso è venuto a mancare improvvisamente, negli anni Novanta aveva diretto il convento di Cerro Maggiore.

Addio a Padre Francesco Pesenti

Aveva 72 anni. Padre Francesco Pesenti, frate cappuccino, è venuto a mancare improvvisamente ieri, venerdì 12 febbraio 2021. Il religioso, che negli anni Novanta era stato Superiore al convento dei Frati Cappuccini di Cerro Maggiore, ora prestava la sua attività nella comunità francescana del Santuario della Madonna della Fontana a Casalmaggiore. Ha accusato un malore verso l’ora di pranzo, sul posto erano arrivati i soccorsi poi il decesso.

Il ricordo

Un cerrese ricorda così Pesenti: “Padre Francesco è stato superiore in diversi conventi del nord Italia ed in particolare, negli anni ’90, in quello di Cerro Maggiore. Non evidenziava mai di essere superiore, o ‘guardiano’ come lo chiamano i suoi francescani. Per lui era un servizio ai suoi confratelli e alla società. Amava dedicarsi all’ascolto delle persone, soprattutto quelle più provate dalla sofferenza. Si è dedicato tanto agli ammalati presso l’ospedale di Bergamo. Amava la natura e, soprattutto, amava i pellegrinaggi. Per lui richiamavano l’essere ‘pellegrino’ dell’uomo sempre alla ricerca. Semplice ed essenziale con un’attenzione profonda al cuore dell’uomo. Appariva schivo, sempre sorridente, ma quando intuiva il bisogno, i suoi occhi azzurri fissavano i tuoi e sapeva dirti che Dio ti ama!”

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli