Turbigo

Addio a Maria Luisa Ronzio, amata professoressa di francese

L'insegnante lavorava da quasi 20 anni alle scuole medie del paese

Addio a Maria Luisa Ronzio, amata professoressa di francese
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Dicembre 2020 ore 13:33

Addio a Maria Luisa Ronzio, era la professoressa delle scuole medie di Turbigo. Abitava a Boffalora.

Addio a Maria Luisa Ronzio

Una triste notizia per Turbigo: è venuta a mancare la storica professoressa di francese dell’Istituto don Lorenzo Milani Maria Luisa Ronzio. Aveva 66 anni e lottava con un malattia. Insegnava alle scuole medie da quasi 20 anni.
Ronzio, scomparsa lunedì a Boffalora, dove viveva, era molto amata e ben voluta da tutti, i primi a comunicare il loro dispiacere sono stati i suoi colleghi che così hanno voluto ricordarla: «Vogliamo esserti vicini proprio nel tempo in cui si deve stare distanti. Vogliamo parlarti sottovoce proprio quando troppe sirene urlano. Vogliamo abbracciarti proprio quando ci è negato farlo. Ti immaginiamo serena, decisa, con passo leggero e fermo, entrare nell’atrio, sorridere, salutare e conversare in modo generoso, senza risparmiarti. Vogliamo ricordarti così, armata solamente della tua magica ingenuità”.
In lacrime anche i suoi alunni: “La porteremo sempre nei nostri cuori. Cara prof, sarà sempre la migliore. Grazie mille per i suoi preziosi insegnamenti, la ricorderemo sempre con un sorriso. Si sentirà molto la manca di una Donna come lei, sempre sorridente, gentile, premurosa e presente…faceva da seconda mamma. Grazie per averci fatto divertire all’Open dau, per i suoi racconti della sua vita in Francia e dei suoi viaggi. La ricordiamo così: felice, spensierata, serena, col suo animo francese. Resterà sempre con noi. Au revoir cara Prof”.
I funerali si svolgeranno giovedì 10 dicembre, alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Boffalora. La famiglia ha chiesto di non inviare fiori ma di devolvere eventuali offerte al Gruppo missionario di Boffalora.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità