Mesero

Addio a Lino Garavaglia, il vescovo di Mesero

Il cordoglio della comunità. Il sacerdote aveva celebrato una santa messa alla presenza di Gianna Beretta Molla poi diventata santa

Addio a Lino Garavaglia, il vescovo di Mesero
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 13 Giugno 2020 ore 09:53

Addio a Lino Garavaglia, il vescovo di Mesero. Il cordoglio della comunità.

Addio a Lino Garavaglia, era Monsignore

E’ venuto a mancare a Cesena, città nella quale si trovava in questo periodo. Monsignor Lino Garavaglia, originario di Mesero, aveva 92 anni.
Nato in paese il 9 settembre 1927, era stato ordinato sacerdote il 5 dicembre 1954 nel Duomo di Milano. Ha prestato servizio in diverse città, in Italia ma anche nel mondo ricoprendo l’incarico di segretario provinciale per le missioni per 20 anni, durante i quali visitò le missioni dei Frati Cappuccini lombardi in Brasile, Camerun, Costa d’Avorio e Thailandia. Il 25 giugno 1986 il giorno in cui è stato nominato vescovo. Suo ultimo impegno nella diocesi di Cesena, dove rimase fino al suo ritiro nel 2003.
“Certo di interpretare il sentimento dell’intera comunità di Mesero, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, mi unisco al cordoglio per la scomparsa di un Sacerdote di grande caratura morale e spirituale – ricorda il sindaco Davide Garavaglia – Ma c’è un ricordo speciale che unisce Monsignor Lino alla nostra Città: risale all’8 dicembre del 1954, quando celebrò la sua prima messa alla presenza anche di una donna che poi sarebbe diventata Santa Gianna Beretta Molla. Un legame profondo unisce Monsignor Lino Garavaglia a Mesero. E tutti noi lo ricorderemo sempre con grande affetto e con grande commozione”.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità