Lutto

Addio a Claudio Lettieri, volontario e vigile attento

Addio a Claudio, vicecomandante a Novate e volontario della Sos.

Addio a Claudio Lettieri, volontario e vigile attento
Cronaca Bollatese, 16 Febbraio 2020 ore 11:25

Addio a Claudio Lettieri, volontario e vigile attento

Lutto a Novate

Claudio Lettieri è morto nella notte fra venerdì 14 e sabato 15 febbraio: era il vicecomandante della Polizia Locale di Novate Milanese, volontario dell'associazione di soccorso Sos Novate e della Protezione Civile.

Malattia

Lettieri è spirato all'ospedale Niguarda: da tempo lottava contro una grave malattia. Di lui resta il ricordo di un uomo disponibile e leale, capace di onorare con il proprio impegno la divisa che indossava, fosse quella da Ufficiale di Polizia locale, da soccorritore alla Sos o da volontario della Protezione Civile.

Addio a Claudio Lettieri

I compagni di mille servizi dell'associazione Sos Novate hanno affidato il loro ricordo a un post su facebook:

"Frasi fatte, o forse no. La realtà è che, pur scavando nelle profondità del cuore, non si trovano le parole giuste per descrivere ciò che la SOS sta provando oggi. Profonda tristezza, smarrimento e anche una buona dose di rabbia sono solo alcuni dei sentimenti che oggi pervadono i nostri pensieri, i nostri stomaci e, soprattutto, i nostri cuori per la perdita del nostro Volontario, Amico, Fratello, CLAUDIO LETTIERI. "Il Guru", "il Gladiatore"... Basterebbero forse questi due soprannomi per descriverlo. Sempre in prima linea nei turni, nella formazione, nelle attività extra, in TUTTO. Ci sono voluti non uno solo, bensì due attacchi di un male più codardo che bastardo prima di allontanarlo da noi tutti. Ciò nonostante, lui non ha mai smesso di sperare, lottare e VIVERE fino all'ultimo.
Alla fine, malgrado tutto, ti porti a casa l'onore della vittoria, poiché "nessuno muore sulla terra finché vive nel cuore di chi resta" e noi Claude, noi della SOS Novate, NON TI DIMENTICHEREMO MAI."