LUTTO A SENAGO

Addio a Cesare, colonna del Motor bike Guzzi club

Si è spento domenica mattina, all’età di 81 anni, circondato dall’affetto dei suoi cari, degli amici della moto e quelli di una vita intera

Addio a Cesare, colonna del Motor bike Guzzi club
24 Settembre 2020 ore 11:57
Addio a Cesare, colonna del Motor bike Guzzi club.

Senago in lutto

Città in lutto per la scomparsa di Cesare Maffezzini, storica colonna del Motor bike Guzzi club. Si è spento domenica mattina, all’età di 81 anni, circondato dall’affetto dei suoi cari, degli amici della moto e quelli di una vita intera.

Da sempre in sella alla Guzzi

Cesare, insieme a suo fratello, mise piede nella realtà senaghese in sella a una moto Guzzi. Un’immagine emblematica che ha subito lasciato intendere le sue vere intenzioni: contagiare di entusiasmo gli appassionati di motori. Obiettivo rimasto impresso nella comunità di Castelletto. Da qui la trasformazione della passione in un’attività vera e propria. Attività che che ancora oggi prosegue in via Volta.

Il ricordo dei nipoti

Questo il tenero ricordo tracciato dai nipoti di Maffezzini, che lascia quindi un enorme vuoto all’interno del gruppo che ruota attorno al motociclismo e che negli anni, con grande trasporto, ha seguito gli eventi organizzati dalla casa madre.
«Ciao mitico zio Cesare. Ogni volta che ti incontravamo era una gioia. Tu, patito del Milan e della Moto Guzzi, ci hai fatto appassionare ai bellissimi motoraduni dove la parola d’ordine era divertirsi in compagnia. Eri lo zio che da piccoli ci faceva giocare con il plastico dei trenini».
TORNA ALLA HOME
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia